Torta di mele classica con crema alla cannella

Questa ricetta classica della torta di mele ha una pasta frolla fatta in casa, una bella cima a grata e una panna montata profumata alla cannella che sa di casa in ogni morso.

Una vera torta di mele con panna vecchio stile, condita con crema alla cannella.

Ho un’immagine molto chiara di ciò che mi riserva il futuro. Avrò cinquanta e sessant’anni, i miei figli saranno ben avviati e prosperi, e io viaggerò. È molto. Mamma, non vedo l’ora di chiamarti per dirti che sto morendo (inserisci qui il piatto iconico della mamma). “Torna a casa”. E lo farò, e loro mi ameranno per questo.

Ma, gli altri molto probabilmente rideranno quando racconterò loro di questo strano, forse irraggiungibile desiderio che ho. L’altro giorno, Aidan viene da me e mi prega di cucinargli ancora una volta la torta di mele. La tua torta di mele è la migliore, per quanto mi riguarda. Avevo già concluso che non ero irragionevole, a quel punto. Tutti noi abbiamo (almeno) un pasto che le nostre madri cucinano meglio di chiunque altro. Anche mia madre, che non si considera una grande cuoca, riesce a stupirmi con i suoi piatti. Ancora oggi, alcuni dei cibi più meravigliosi che abbia mai mangiato sono stati la bistecca di pollo fritto, il paté di fegato e la torta di frigorifero con marshmallows che ha fatto.

Vera torta di mele all’antica, condita con crema alla cannella.

Anch’io ho preparato una torta di mele. Mentre continuavo a lavorare sulla pasta, Aidan apparve dall’altra parte della cucina. Mi chiese quando avrei finito. Mentre allo stesso tempo insisteva che era la torta più bella, non riusciva semplicemente a capire la parte superiore a grata. A dire il vero, la ricompensa è molto più grande della quantità di lavoro che va a sviluppare questa splendida guarnizione.

Mio fratello ha osservato che la torta non assomigliava nemmeno a quella autentica. Io sono convinto che sembri una torta dei cartoni animati! Questo è tutto giù per l’elaborato disegno a reticolo. Non solo è esteticamente gradevole, ma aiuta anche la fuoriuscita del vapore, il che fa sì che il ripieno della torta diventi più pungente e la pasta rimanga croccante. Non avevo mai cotto la crosta prima di metterla in forno. I cubetti di ghiaccio dovevano essere raffreddati prima di aggiungere le mele e cuocere.

Il prodotto finale era una torta stupenda, dorata, croccante all’esterno, morbida e marmellata all’interno. Questa frittata può essere servita con una cucchiaiata di panna montata profumata alla cannella in cima, e può servire come sostituto di un pasto per tutta la famiglia.

C’è qualcosa che puoi fare per aiutare con questa torta di mele fatta in casa?

Nel robot da cucina, mescolate insieme il burro, la farina e lo zucchero fino ad ottenere un impasto. Poi aggiungete l’acqua ghiacciata e l’uovo, e lavorate fino a quando non sono combinati. Prima di stendere e premere in una tortiera, raffreddare in frigorifero. Le mele usate nel ripieno sono del tipo granny smith. Mescolare le mele tritate, lo zucchero, l’amido di mais e aggiungere la cannella. Questo amido aiuta ad addensare il succo di mela in modo che non diventi acquoso quando viene mescolato nella torta. Cuocere la torta fino a che sia dorata e spumeggiante, poi coprirla con la crosta a grata. Si dovrebbe evitare di affettare una torta calda perché può far diventare le fette molli.

Per ottenere i migliori risultati, le mele dovrebbero essere usate per la torta di mele.

Per me, una buona mela significa una che ha un sapore eccellente e che mantiene la sua forma quando viene cotta. Quando si tratta di mele granny smith, ho avuto successo sia utilizzando una varietà che mettendo più di un tipo in una sola torta. A parte questo, le mele pink lady sono molto gustose nelle torte.

Se stai facendo una torta di mele, devi sbucciare le mele?

Non è necessario. Lasciando la buccia sopra si ottiene un’esperienza di consumo più “liscia”, ma si può assolutamente fare. Per ottenere il massimo dalle mele, affettale solo molto sottilmente.

Leave a Reply

Your email address will not be published.